Yoga Deva Kundalini Da gennaio 2017, tutti i martedì alle ore 19:00, presso la nostra sala adibita allo scopo, l'insegnante Patrizia Marapodi terrà delle lezioni di Yoga Deva Kundalini. La parola yoga deriva dalla radice sanscritta "YUG" che significa unire, legare assieme, soggiogare, dirigere e concentrare l'attenzione, usare ed applicare. Significa anche unione o comunione, ed è la vera unione della nostra volontà con quella di Dio. Yoga Deva Kundalini: come e perché funziona Lo yoga è un mezzo e non un fine. Nell'attimo presente è racchiusa una straordinaria potenza che si realizza non attraverso il "fare Yoga" ma attraverso ”essere Yoga”. Yoga Deva Kundalini è l’essenza di una tecnica che si avvale di molti anni di esperienza personale allo scopo di aiutare a comprendere lo yoga come un vero strumento che acuisce la mente e permette di vedere la realtà in modo più chiaro. Yoga Deva Kundalini non è una religione e non richiede alcuna pratica di fede in qualche tipo di divinità o persona. La frase chiave è "provare per credere". Sarà il proprio personale sentire del praticante a confermare l'efficacia del metodo. L'obiettivo è ritrovare l'equilibrio fisico, mentale, emotivo e spirituale per potere, in tal modo, fondere corpo, mente, cuore e spirito per affrontare gli ostacoli, le sfide e le difficoltà non più come eventi negativi ma come semplici esperienze per la crescita ed evoluzione. Lo yoga insegna a porre attenzione ai messaggi del corpo, a comprendere e ampliare la sua intelligenza fisica ed emotiva. L'esperienza attraverso la guida dell'insegnante è centrata sulla sfera corpo/mente. Essere presenti al qui e ora è il fine chiaro dello yoga che mette a disposizione di chi lo pratica una saggezza antica ma sempre attuale. Le posture, asana, gli esercizi in sequenza, kriya, le tecniche di respiro, pranayama, la meditazione, sono gli strumenti per una mente più tranquilla, in grado di gestire stress ed emozioni che influenzeranno una migliore risposta personale alla vita di ogni giorno. La mente è uno strumento straordinario se si impara ad usarlo con saggezza. Quando ci relazioniamo al nostro corpo in modo cosciente, la mente si relaziona con noi in modo cosciente e ci aiuterà a prendere le distanze dalla depressione, da emozioni distruttive quali rabbia e reattività. La pratica costante dello yoga guida e insegna ad affrontare con maggiore serenità e consapevolezza il vissuto quotidiano. È una pratica adatta a tutti. Sotto la guida esperta e sensibile dell'insegnante una specifica postura o sequenza di posture può essere personalizzata. Non è necessaria una particolare capacità ginnica o muscolare perché attraverso lo yoga, si acquisisce, nel tempo, flessibilità, forza e resistenza con totale rispetto dei tempi ed eventuali limiti personali. Il corso è strutturato in serie di 13 incontri durante i quali si svilupperà un percorso di conoscenza e approfondimento dei 7 chakra principali e della loro interazione e interconnessione. La svolgimento della lezione consta delle seguenti fasi: 1. una fase di preriscaldamento 2. una serie di esercizi fisici e di tecniche di respiro combinati tra loro per aiutare ad equilibrare uno o più punti energetici (chakra) 3. una fase di rilassamento profondo 4. una meditazione sempre guidata dall'insegnante 5. breve condivisione e considerazioni da parte dei praticanti sull'esperienza Per la pratica si consiglia abbigliamento comodo di fibra naturale di colore chiaro, è bene avere il proprio tappetino, per motivi igienici, i piedi possono essere nudi o protetti da calzini di fibra naturale. È sempre bene portare con sé una bottiglietta di acqua. IMG_5294 marapodi_00sassi Yoga Deva